le staminali della mela e la zeolite

Le Staminali della Mela e la Zeolite

 

Una mela fresca è il simbolo di pelle giovane.

Le mele con buona capacità di conservazione rimangono fresche per mesi. Queste mele devono avere cellule staminali tessutali longeve.

Possiamo quindi trarre vantaggio da queste cellule staminali?

Quale potrebbe essere l’effetto di un estratto di cellule staminali longeve sulla pelle?

Le mele commercialmente disponibili non sono adatte ad una lunga conservazione: sono infatti selezionate per una coltivazione intensiva e per il piacevole aroma.

In tempi antichi, le buone proprietà di conservazione erano un importante fattore per la selezione delle qualità cultivar.

Alcuni di questi vecchi cultivar sono sopravvissuti in aree con agricoltura meno intensiva.

Uttwiler Spatlauber è un albero di mele che è stato coltivato specialmente per le sue buone capacità di conservazione.

La varietà Spatlauber deriva da una piantina a metà del 18° secolo dalla quale vi sono ancora alcuni alberi in alcune zone della Svizzera.

Le mele di uno di questi alberi sono state utilizzate per ottenere espianti di tessuto per iniziare colture cellulari vegetali.

In bioreattori contenenti un liquido di coltura è stato possibile coltivare cellule staminali di Uttwiler Spatlauber.

 

le staminali della mela e la zeolite

Un estratto di queste cellule è stato testato in una serie di studi per valutarne l’efficacia anti-aging sulla pelle e sui capelli.

La composizione di PhytoCellTec Malus Domestica è la seguente (nome INCI): Malus Domestica Fruit Cell Culture Extract, Xanthan Gum, Glycerin, Lecithin, Phenoxyethanol, Aqua.

Risultati :

Protezione di cellule staminali umane.

Le cellule staminali del cordone ombelicale rappresentano una risorsa eticamente corretta di cellule staminali umane.

Un estratto di cellule staminali di Uttwiler Spatlauber è stato utilizzato in due differenti studi, per valutare il suo effetto sulla vitalità delle cellule staminali del sangue del cordone ombelicale.

Nel primo è stato analizzato l’effetto dell’estratto sull’attività proliferativi delle cellule staminali umane.

Lo studio ha messo in evidenza un effetto dose dipendente.

Già allo 0,1% l’estratto ha stimolato la proliferazione dell’80%.

le staminali della mela e la zeoliteCellule Staminali al Microscopio

In un secondo esperimento, le cellule staminali sono state sottoposte a stress mediante esposizione UV.

Quasi il 50% delle cellule coltivate nel solo medium di crescita sono morte, mentre le cellule coltivate in presenza di un estratto di Uttwiler Spatlauber hanno presentato solo una lieve diminuzione della vitalità.

le staminali della mela e la zeolite 

Reversibilità dei segni di invecchiamento in fibroplasti:

La senescenza è un processo naturale che, dopo circa 50 divisioni, interrompe la capacità della cellula a dividersi ulteriormente.

L’invecchiamento può anche avvenire prima nella vita di una cellula, per esempio in risposta a danni al DNA cellulare.

L’invecchiamento prematuro è specialmente dannoso quando colpisce le cellule staminali perché queste sono indispensabili per la rigenerazione tessutale.

Recentemente è stato sviluppato un modello cellulare per l’invecchiamento prematuro utilizzando fibroplasti trattati per due ore con H2O2.

Questo test è stato utilizzato per valutare l’effetto anti-aging di un estratto di cellule staminali di Uttwiler Spatlauber.

Dopo esposizione a H2O2 (perossido di idrogeno) i fibroplasti sono stati incubati con l’estratto al 2% per 144 ore.

In seguito l’espressione del gene è stata analizzata con un sistema di valutazione del DNA che consisteva in 150 sonde per la crescita cellulare, signaling, invecchiamento ed aging.

L’espressione del gene è stata confrontata con quella di cellule di controllo, che sono state incubate nel mezzo di coltura, dopo il trattamento con H2O2.

Nella coltura di controllo, diversi geni importanti per la proliferazione cellulare e per la stimolazione della crescita cellulare risultavano sotto-regolati dopo il trattamento con H2O2.

L’incubazione con l’estratto di staminali di Uttwiler Spatlauber ha neutralizzato questa sotto-regolazione o addirittura indotto una sopra-regolazione.

Effetto antirughe sull’area intorno agli occhi (zampe di gallina)

L’efficacia anti-rughe dell’estratto di cellule staminali di Malus Domestica è stata valutata in uno studio clinico della durata di 4 settimane su 20 soggetti.

Una crema contenente il 2% di estratto è stata applicata due volte al giorno sull’area intorno agli occhi.

La profondità delle rughe è stata analizzata con il sistema PRIMOS dopo 2 e 4 settimane.

Foto digitali dell’area intorno agli occhi sono state rilevate all’inizio e al termine dello studio.

La crema contenente l’estratto ha indotto una diminuzione significativa della profondità delle rughe dopo 2 e 4 settimane, dell’8 e del 15% rispettivamente.

L’effetto poteva essere dimostrato con foto generate in 3D.

 

La Zeolite

 

le staminali della mela e la zeolite

 Zeolite

 

 

La Zeolite e un minerale di origine vulcanica formatasi milioni di anni fa dall’incontro della lava incandescente con l’acqua del mare.

I primi a studiarne le stupefacenti proprieta intrinseche furono i Giapponesi che se la trovavano in casa in abbondante quantita.

Scoprirono che la sua caratteristica struttura elettronica e le cariche negative presenti in essa, la rendevano particolarmente attiva nel neutralizzare i radicali liberi e nell’assorbire le sostanze tossiche come una sorta di “setaccio molecolare”.

Difatti impiegarono la Zeolite nelle vittime da radiazioni durante le esplosioni di Hiroshima e Nagasaki.

Visti i risultati positivi, nel 1986 a Chernobyl tonnellate di Zeolite furono utilizzate per boni care i terreni contaminati e fltrare le acque dalle radiazioni.

Si arriva al 1992 quando un brevetto registrato in Giappone sentenzia che la Zeolite addizionata a prodotti farmaceutici e cosmetici, aumenta in maniera esponenziale gli effetti medici e cosmetici.

Determinante il fatto che la Zeolite se assunta per via orale non viene assorbita dall’apparato gastrointestinale, ma viene espulsa con le feci insieme a tutte le sostanze nocive che ha incontrato nel suo percorso, con il risultato di un effcace disintossicazione.

Utilizzata in cosmetica aiuta a liberare la pelle dalle tossine batteriche e radicaliche, ma ancor piu, stimola la rigenerazione della pelle con eccellenti risultati.

Il suo impiego e fondamentale per la protezione ed il mantenimento dell’integrità strutturale e funzionale dei tessuti epiteliali grazie all’apporto di importanti oligoelementi di cui la Zeolite e particolarmente ricca.

 

 

Crema Viso Zeolite e Staminali

Crema viso zeolite e staminali rigenerante restitutiva

I nostri laboratori, sulla base di queste ricerche hanno creato una Crema Viso alla Zeolite e staminali con una duplice azione:

1 – rigenerazione dell’epidermide

2 – detossinazione epidermica

 

 

 

#UrasCosmetics #Milano #FunctionalCosmetics #CosmesiFunzionale#MadeInItaly #UrasFunctionalCosmetics #UrasCosmesiFunzionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.