come contrastare i segni del tempo (parte1)

Come contrastare i segni del tempo (Parte 2)

Spread the love

 

Le rughe sono fra i più evidenti e fastidiosi segni dell’invecchiamento cutaneo: sono piccoli solchi, più o meno profondi, che nascono su pelli disidratate, aride e poco elastiche di donne ed uomini non più giovanissimi

 

La loro origine, è causata da più fattori:

  • avanzamento dell’età;
  • fattori genetici e comportamentali;
  • fumo;
  • stress;
  • esposizione continua al sole;
  • accentuata mimica facciale;
  • alimentazione squilibrata.
L’insieme di tutti questi fattori fattori accelerano il processo d’invecchiamento cutaneo, mettendo in risalto le rughe.

Cosa avviene alla nostra pelle?

  • prima cosa si riduce la quantità di collagene ed elastina di conseguenza l’elasticità della pelle;
  • si riduce la sintesi di acido ialuronico ed altri glucosamminoglicani con conseguente scarsa idratazione cutanea;
  • riduzione della sintesi di grasso sottocutaneo e sebo con conseguente inaridimento cutaneo.
Le rughe, così come tutti i segni dell’invecchiamento della pelle, costituiscono un fenomeno fisiologico inevitabile.
Nonostante quanto detto, l’utilizzo di prodotti cosmetici specifici, la messa in pratica di alcuni accorgimenti comportamentali ed alimentari può rallentare la formazione di questi
“tanto odiati” inestetismi.

  Cosa fare?

  • Seguire una alimentazione equilibrata, ricca di vitamine e antiossidanti;
  • nutrire e idratare la pelle fin dalla giovane età, scegliendo cosmetici e detergenti di buona qualità, così facendo si riesce a prevenire la formazione precoce delle rughe;
  • fare almeno un ora al giorno di attività fisica per potenziare i sistemi antiossidanti endogeni
  • scegliere cosmetici antirughe di qualità, in grado di conferire alla pelle l’elasticità e l’idratazione perduta; in grado di stimolare, il rinnovamento cellulare apportando così alla cute sostanze funzionali come il preziosissimo Acido Ialuronico, il Collagene, e gli antiossidanti;
  • evitare lo stress;
  • cercare di dormire supini per evitare la formazione delle rughe d’espressione;
  • mantenere il peso forma;
  • bere almeno 2 litri di acqua al giorno;
  • negli ambienti molto secchi utilizzare un umidificatore, aiuta a prevenire la secchezza cutanea;

 

Cosa non fare?

  • Bere alcolici e fumare : queste due cose favoriscono la formazione delle rughe;
  • l’eccessiva esposizione ai raggi UV del sole soprattutto dalle 11 alle 16 o delle lampade abbronzanti, senza utilizzare i giusti filtri solari;
  • applicare generose quantità di fondotinta sopra le rughe: per evitare di accentuare l’inestetismo;
  • dimagrire e riprendere continuamente peso i modo altalenante contribuisce alla formazione delle rughe (oltre a non far bene alla salute): quando si prende peso, la pelle tende a stirarsi, mentre con la perdita di peso, la pelle perde elasticità e la cute non riesce a tornare alle dimensioni originarie;
  • la detersione del viso effettuata con prodotti aggressivi e di bassa qualità, l’utilizzo dei saponi, son tutte azioni che seccano la pelle creando disidratazione.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.